Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
+39 0471 727910
 

La nostra storia

Come tutto ebbe inizio all'Hotel Ritsch

All'inizio c'era solo una piccola Schwaige, una malga. Nessuna strada di accesso, solo sentieri per i cavalli. Anno dopo anno, con tanto lavoro e pazienza, Anton Malfertheiner e la moglie Johanna hanno ingrandito la malga. Ne è nato un hotel 3* molto particolare, con tanto di ampio ristorante e terrazza panoramica. Un punto di incontro amato da turisti e gente del posto. Insieme a suo marito Anton, Johanna è stata una dei pionieri del turismo all'Alpe di Siusi. E ancora oggi ne siamo molto orgogliosi!
 
Dal 1959 Anton Malfertheiner, capostipite della famiglia dei gestori dell'albergo, vive sull'Alpe di Siusi. All'epoca qui si trovava solo una piccola malga (una Schwaige), quella del maso Ritsch a San Michele e non c'erano vie carrabili, ma solo sentieri percorribili a cavallo. Nel 1960 Anton sposa Johanna Stufferin della Römerschwaige (Alpe di Siusi).

A partire da questo momento ad occuparsi degli ospiti è Johanna. Anton guida slitte trainate da cavalli e aiuta la moglie come può.
1961 Nascita della prima figlia Brigitte
1963 Costruzione della prima sala per accogliere fino a 50 posti a sedere
1964 Nascita del figlio Peter
1966 Nascita del figlio Kurt

1968 Vengono costruite 2 camere con doccia e WC, seguite da una terrazza e dalle toilette pubbliche.
1971 Ampliamento della veranda in legno (in totale 70 posti a sedere).
1973 Anton acquista le prime slitte a motore per la preparazione delle piste di sci da fondo. Da questo momento in avanti, anno dopo anno si è registrato un significativo aumento di sciatori di fondo sull'Alpe di Siusi.
1974 Inaugurazione di un grande parcheggio per gli ospiti giornalieri.

1977 Realizzazione dell'attuale "edificio vecchio": 1 ristorante da 170 coperti e 14 letti per gli ospiti.
1978 Demolizione della vecchia malga.
1986 Acquisto dell'Hotel Goldknopf e ristrutturazione anno dopo anno. Brigitte e Peter ne assumono la gestione.

1987 Il 5 marzo nasce il primo figlio di Kurt e Rita, venuto a mancare il 10 novembre dello stesso anno.
1988 Anno del matrimonio tra Kurt e Rita Gasslitter presso l'Hotel Gstatsch a San Valentino. Lo stesso anno viene al mondo Manuel.
1991 Nascita di Michael. 1992 Chiusura del grande parcheggio da parte dell'autorità per la tutela del paesaggio.

1994 Costruzione del garage per i mezzi agricoli.
1995 Vengono ricostruiti fienile e stalla.
1997 Presa in consegna ufficiale dell'Hotel Goldknopf da parte di Peter e di sua moglie Heidi.
1998 Le toilette pubbliche vengono ampliate, con l'aggiunta di sei toilette per donne e due per uomini.

1998 Nascita di Stefanie.
2000 La malga Ritsch viene ampliata con 5 letti per gli ospiti, due soggiorni e un appartamento per i gestori.
2001 Gradualmente le camere dell'ala vecchia vengono migliorate dal punto di vista qualitativo, rinnovate fino ad essere adattate allo standard di una struttura a 3 stelle.

2003 Acquisizione ufficiale della gestione da parte di Kurt e Rita.
Dal 2006 gli ospiti possono godere anche della nostra oasi wellness con bagni di vapore aromatici e la tipica stubensauna tirolese.
2008 Al posto della sala da pranzo al piano terra, vengono costruite due camere bio per l'Hotel Ritsch.

2009 La 4a generazione al Ritsch: il figlio Manuel e la sua compagna Katrin festeggiano la nascita della loro figlia Lisa.
2010 Il 16 maggio dopo una lunga malattia, viene a mancare Anton Malfertheiner.
2010 Dalla ex-mansarda vengono ricavate due ampie camere doppie con bellissima vista sul massiccio del Sasso Piatto e del Sasso Lungo.

2011 Un anno difficile per la famiglia Malfertheiner: il 5 maggio Manuel si toglie la vita.
2012 In primavera arrivano un tavolo da buffet per la sala da pranzo e un piccolo tavolo riservato ai clienti abituali per il bar.

A partire dalla stagione invernale 2013/2014 tutti i nostri Ospiti possono usufruire gratuitamente del nostro nuovo garage coperto.
Ad aprile 2015 viene a mancare nonna Johanna dopo una breve ma grave malattia.
Newsletter
 
 
Abbonati
Contatto
Fam. Malfertheiner Localitá Saltria 16 39040 Alpe di Siusi Italia+39 0471 727910+39 0471 729 004
Dolomiti Nordic Ski
Nel comprensorio di sci di fondo più grande d'Europa, con 1.300 anelli, si realizzano i sogni dei fondisti...
Per saperne di più
© 2017 Hotel RitschPart. IVA02311810218produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
Gstatsch
Goldknopf
Pflegerhof
Seiser Alm
Südtirol